Come trasformare un ambiente col colore

Come trasformare un ambiente col colore? Idee low cost.

Sei in cerca di idee low cost per personalizzare la casa? Scopri con noi come trasformare i vari ambienti dipingendo pareti e infissi in tonalità d’effetto!

Prima di cominciare: se ti fa piacere potresti ricambiare il nostro impegno nello scrivere questa guida con una semplice condivisione o con un click del pulsante +1! A te non costa niente (un micron del tuo tempo), per noi è fonte di soddisfazione.

CONDIVIDI! GRAZIE MILLE!

Il colore è uno degli elementi più importanti di ogni stanza. Passati i tempi in cui si dipingevano gli ambienti con un classico bianco o con tonalità neutre per paura di sbagliare, per avere una casa piena di personalità pur con un occhio al budget la parola d’ordine è OSARE. Attenzione però: è tutta una questione di proporzioni. per la casa vale la regola aurea del make-up artist: se si enfatizza la bocca con un rosso acceso, gli occhi dovranno essere lasciati naturali, e viceversa! In queste pagine, dunque, trovi le idee per rendere uniche le varie stanze dipingendo in un modo mirato, anche in tonalità shock, grandi fasce di colore che ti aiuteranno ad armonizzare gli ambienti. La scelta del colore è vincente quando hai un budget limitato: puoi dare sfogo alla creatività senza costi elevati di materiale e manodopera (lo puoi fare tu stesso). In più, se sei volubile e ti piace cambiare spesso, in poche ore trasformerai la tua casa!

#1 UNIFORMITÀ ED ELEGANZA

In cucina hai pensili di ogni genere il materiale che creano un effetto caos? Per dare uniformità ed eleganza all’ambiente dipingi tutto dello stesso colore: (parete, pensili il soffitto), meglio scegliendo un colore in contrasto con quello della base.


Come trasformare un ambiente col colore Effetto omogeneità

#2 FINESTRE IN RISALTO

I vecchi infissi sono da riverniciare? Approfittane per renderli il punto di forza della casa con una soluzione semplice ma decisamente sofisticata. Puoi dipingere le cornici degli infissi, oltre a una fascia sulla parete bassa dei muri con un colore forte a contrasto con quello della parete (come altezza tieni quella del davanzale delle finestre). Il colore della parete, dunque, dovrà essere in una tinta neutra e, se possibile, libera da mensole ed altri elementi che distoglierebbero l’attenzione dalle geometrie create.


#3 EFFETTO BOISERIE

Per rendere elegante una stanza e darle uniformità, soprattutto se ricca di elementi diversi come in foto, (porta in legno, muri con mattoni a vista, armadi in nicchia con ante elaborate, ecc…) puoi dipingere la parte alta della parete con un colore acceso che pensi si abbini con le nuance dei tessuto di presenti nella stanza. La porzione di muro restante dovrà essere di un colore a contrasto, in una tonalità scelta tra la paletta dei neutri. Vuoi osare? Non essere fiscale con le misure ma dipingi a mano libera (senza seguire perciò una linea perfettamente orizzontale).


Come trasformare un ambiente col colore Effetto omogeneità effetto boiserie

#4 RIPROPORZIONA

Hai una stanza con il soffitto molto alto? Per ridimensionarne i volumi colora in una tonalità vivace le pareti. Per la parte alta e il soffitto usa tonte calme: il risultato sarà sorprendente! Se nella stanza sono presenti dei caloriferi, dovrei dipingere anche quelli. È assolutamente sconsigliato lasciarli bianchi su una parete colorata: mimetico è bello. Le piastrelle sono vecchie rovinate? Dipingi con uno smalto apposito, nel tuo colore preferito. In cucina scegliere un lavabile, così pulirlo se si macchia sarà facilissimo!


ridimensionare-hmid

I nostri consigli ti sono sembrati utili? Informa anche i tuoi amici con una semplice condivisione o con un click del pulsante +1!

CONDIVIDI! GRAZIE MILLE!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *